Home / Cultura e Sociale / In arrivo la tax credit per le librerie

In arrivo la tax credit per le librerie

libri

Un sostegno per le librerie. È stato, infatti, approvato un emendamento alla Legge di Bilancio che introduce una tax credit per tutte le librerie. Di cosa si tratta? La tax credit rappresenta un aiuto fiscale per sostenere e, in particolare nel caso delle più piccole, salvare le librerie dal rischio di chiusura, come ha specificato su Twitter Dario Franceschini, il ministro dei Beni culturali e del Turismo.

L’emendamento prevede per la vendita di libri al dettaglio un credito d’imposta su Imu, Tasi, Tari o sull’eventuale affitto. Cerchiamo di approfondire e di basarci sui numeri: parliamo di una detrazione fino a 10mila euro, che cresce fino a 20mila euro per le librerie indipendenti, cioè quelle che non appartengono a catene o grandi gruppi.
Il limite di spesa è fissato a 4 milioni nel 2018 e a 5 milioni annui a decorrere dal 2019. Il credito verrà calcolato sulla base degli importi pagati per Imu, Tari e Tasi per i locali in cui si svolge la vendita oppure delle eventuali spese di locazione.

Comments

comments

Autore La Redazione

Leggi anche

OlivieroToscani - HappyMagazine

“Cibo per la Mente”: Oliviero Toscani e Andrea Lorini protagonisti della prima giornata

“La creatività è il coraggio di rischiare qualcosa che tutti pensano sia impossibile”. Questa frase, …