Home / Cultura e Sociale / Basket Blue Day, un canestro per l’autismo

Basket Blue Day, un canestro per l’autismo

Riceviamo e pubblichiamo:

blue day

Il 26 Marzo sarà celebrato l’evento “Basket Blue Day, un canestro per l’autismo”, promosso da diverse associazioni che si occupano di autismo (a Brindisi dalla ASD Giochiamo Insieme), sostenuto dalla Lega Basket e animato dalle tifoserie e dalle squadre che ospiteranno gli incontri casalinghi in suddetta data.

Nei palazzetti di Brindisi, Pistoia, Caserta, Cremona, Torino, Trento, Varese e Reggio Emilia, i giocatori e gli arbitri scenderanno in campo indossando un braccialetto commemorativo di colore blu.

Sempre a Brindisi, i giocatori della New Basket Brindisi indosseranno delle magliette create apposta per questo evento e firmate dai giocatori della tua squadra del cuore.

Molto si sta facendo per l’autismo, grazie anche ad approcci che fanno leva sulla dimensione umana e sociale.

In particolare, lo Sport assume una rilevanza fondamentale, essendo un formidabile strumento di promozione dell’interazione umana, della solidarietà e dell’accoglienza: parole come amicizia, azione, passione, gruppo, sacrificio, gioco, divertimento, condivisione, partecipazione, squadra, rispetto fanno parte integrante del vivere sportivo, ma anche della quotidianità di ciascuno di noi.

Tra tutti gli sport, il Basket è l’unico sport che tende al cielo, l’unico sport in cui tutta la squadra attacca e difende. Passarsi il pallone è una forma intuitiva ed efficace di comunicazione non verbale, fare canestro per la propria squadra è il raggiungimento di un obiettivo comune: sono elementi in grado di innescare i meccanismi necessari ad accrescere la fiducia in se stessi e negli altri, a migliorare l’autostima, le potenzialità di ciascuno messe al servizio del gruppo.

Sostieni i progetti sportivi dell’ASD Giochiamo Insieme, donando 10 euro: in cambio riceverai la maglietta firmata dell’evento. Il tuo contributo consentirà la realizzazione di un camp estivo di basket integrato in favore di ragazze e ragazzi affetti da autismo.

Comments

comments

Autore La Redazione

Leggi anche

logo circus aut out

Circus Aut Out, il progetto circense che valorizza le abilità senza distinzioni

Circus Aut Out è un progetto nato dalla collaborazione fra la Casa di Ventignano, centro diurno per …