Home / Cultura e Sociale / Alla scuola “Saint Jean” suona la prima campanella

Alla scuola “Saint Jean” suona la prima campanella

Riceviamo e pubblichiamo:

Esterno dell'edificio centrale

Nella scuola primaria “Saint Jean” della diocesi di Batouri, in Camerun, è suonata la campanella. A ospitare i primi bambini, l’edificio centrale appena completato. L’istituto, di cui sono in corso i lavori per terminare le altre strutture, vede impegnate Semi di Pace onlus e Bonifazi Franchising nella raccolta fondi per finanziare il progetto.

«Continueremo con Bonifazi Franchising ancora più motivati per terminare l’intera scuola. – dichiara Semi di Pace onlus –  Due anni d’impegno premiato. Ringraziamo tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito a raggiungere questo traguardo. Il grazie più grande arriva dalla comunità di Batouri, dove i bambini hanno finalmente la possibilità di frequentare una scuola e scrivere un nuovo futuro».
A regime la scuola primaria “Saint Jean” accoglierà più di 200 bambini dai 6 agli 11 anni, su 3 edifici, con 6 aule, 4 uffici, 2 laboratori, 2 magazzini.
«A dicembre si terranno altri due eventi per sostenere il progetto. – afferma l’associazione – Il primo, il 9 dicembre in Puglia, con il coordinamento del nostro volontario Gaetano Mele. Il secondo, il 16 dicembre nel duomo di Narni, in collaborazione con la nostra sede nella città umbra e Bonifazi Franchising. Non sveliamo altro. Nelle prossime settimane daremo tutte le informazioni».

Comments

comments

Autore La Redazione

Leggi anche

logo circus aut out

Circus Aut Out, il progetto circense che valorizza le abilità senza distinzioni

Circus Aut Out è un progetto nato dalla collaborazione fra la Casa di Ventignano, centro diurno per …